Alfa Aggiorna

Aggiornamenti normativi COVID-19: obbligo di green pass nei luoghi di lavoro

Il 16 settembre si è riunito il Consiglio dei Ministri per decidere le misure urgenti da applicare nei luoghi di lavoro per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19.

In attesa di pubblicazione del Decreto approvato dal Consiglio dei Ministri, elenchiamo di seguito le principali novità che verranno introdotte.

1 – Lavoro pubblico
È tenuto ad essere in possesso del Certificato Verde il personale delle Amministrazioni pubbliche.
L’obbligo è esteso anche ai soggetti esterni che svolgono a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa o formativa presso le pubbliche amministrazioni.

2Lavoro privato
Sono tenuti a possedere ed a esibire su richiesta i Certificati Verdi coloro che svolgono attività lavorativa nel settore privato.

3 – Tribunali
L’obbligo di possedere ed esibire il Certificato Verde per l’accesso agli uffici giudiziari vale anche per il personale amministrativo ed i magistrati. L’obbligo non si estende ad avvocati e altri difensori, consulenti, periti e altri ausiliari del magistrato estranei all’amministrazione della Giustizia, testimoni e parti del processo.

Studio Alfa

NEWSLETTER

Registrati alla nostra newsletter per ricevere maggiori dettagli su questo argomento e su molti altri aggiornamenti.