null
Alfa Formazione

Corso di aggiornamento Antincendio Rischio Elevato

I lavoratori che hanno ricevuto l’incarico dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze come prescritto dal D.Lgs 81/08 art. 43 comma 1 lettera b) devono essere formati in base al rischio specifico. L’art. 37 comma 9 del D.Lgs. 81/08 prevede che “i lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico“.

Secondo la circolare prot. 12653 del 23 febbraio 2011 del Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile-Direzione Generale, la durata del corso di Aggiornamento per gli Addetto alla Squadra Antincendio in attività a Rischio di Incendio elevato deve essere di 8 ore.

OBIETTIVI

Ottemperare all’obbligo di aggiornamento previsto dal D.Lgs 81/08 e mantenere le conoscenze necessarie a ricoprire l’incarico di addetto alla squadra antincendio rischio elevato secondo quanto previsto dal D.M. 10/03/98 dalla circolare dei VVFF.

DESTINATARI

Il corso di aggiornamento è rivolto a tutti i lavoratori designati addetti all’emergenza antincendio nelle aziende con rischio di incendio elevato.

DOCENTI

I docenti sono esperti in materia antincendio, in possesso dei requisiti del docente formatore in ambito sicurezza secondo il D.M. 6/3/2013 e hanno maturato specifica esperienza nella formazione degli addetti della squadra antincendio.

AGGIORNAMENTO

La periodicità degli aggiornamenti della formazione dei lavoratori designati addetti all’emergenza antincendio, secondo la Direzione Regionale Emilia Romagna dei VVFF, è opportuno avvenga con cadenza triennale.

CONTENUTI DEL CORSO IN DETTAGLIO

1)L’INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI (2 ore)

  • Principi sulla combustione e l’incendio;
  • le sostanze estinguenti;
  • triangolo       della combustione;
  • le principali cause di un incendio;
  • rischi alle persone in caso di incendio;
  • principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi

2) PROTEZIONE ANTINCENDIO E PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO D’INCENDIO (3 ore)

  • Le principali misure di protezione contro gli incendi;
  • vie di esodo;
  • procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme;
  • procedure per l’evacuazione;
  • rapporti con i Vigili del Fuoco;
  • attrezzature ed impianti di estinzione;
  • sistemi di allarme;
  • segnaletica di sicurezza;
  • illuminazione di emergenza.

3) ESERCITAZIONI PRATICHE (3 ore)

  • Presa visione del registro della sicurezza antincendi e chiarimenti sui mezzi di
  • estinzione più diffusi;
  • presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale;
  • esercitazione sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi ed idranti.

Al termine del corso, previa frequenza del 90% delle ore di formazione previste, verrà rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento.

Potrebbe interessarti anche