null
Alfa Formazione

Corso di Aggiornamento per Lavoratori

Il D. Lgs. 81/08, Testo Unico sulla Sicurezza Sul Lavoro, all’art.2 fornisce una chiara definizione di lavoratore, ovvero ”persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari.”

Il Datore di lavoro, secondo le indicazioni dell’art. 37 del D. Lgs. 81/08, deve provvedere alla formazione oltre che ad un periodico aggiornamento di tutti i lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011. In particolare, l’Accordo Stato Regioni prevede un aggiornamento periodico di almeno 6 ore ogni quinquennio dei lavoratori di tutti i macrosettori ATECO.

OBIETTIVI

Adempiere agli obblighi di aggiornamento periodico dei lavoratori di tutti i macrosettori ATECO previsti dall’ art. 37 del D.Lgs 81/08 e dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 e consentire ai lavoratori di esaminare nel dettaglio aspetti giuridico-normativi, aspetti tecnici sui rischi cui sono esposti, sull’organizzazione e gestione della sicurezza in azienda oltre alle possibili fonti di rischio e relative misure di prevenzione.

DESTINATARI

Il corso è rivolto a tutti i lavoratori in carico alle aziende classificate a rischio Basso, Medio e Alto ed è valido come aggiornamento periodico ai sensi dell’ art. 37 del D.Lgs 81/08 e dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, repertorio atti n. 221/CSR..

Possono accedere al corso solo i lavoratori che hanno già effettuato il percorso di formazione generale e specifica.

DOCENTI

I docenti sono esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, in possesso dei requisiti del docente formatore in ambito sicurezza secondo il D.I. 6/3/2013, che hanno maturato specifica esperienza nella formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro e sono in grado di fornire ai partecipanti elementi didattici di carattere teorico e pratico, con esempi tratti dall’esperienza lavorativa.

AGGIORNAMENTO

Secondo le indicazioni dell’art.37 del D.Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 l’aggiornamento della formazione, della durata di 6 ore, andrà ripetuta con cadenza quinquennale e comunque in relazione all’evoluzione dei rischi o all’insorgenza di nuovi rischi.

CONTENUTI DEL CORSO IN DETTAGLIO

Il corso è strutturato in due moduli, rispettivamente Modulo A e Modulo B:

MODULO A

  • Norme CEI e rischio elettrico
  • Rischi connessi ai lavori affidati in appalto
  • La viabilità aziendale come fonte di pericolo

MODULO B

  • Aggiornamento sui rischi da movimentazione manuale dei carichi, sui rischi posturali e malattie professionali. Rischio stress lavoro correlato
  • Procedure di lavoro in sicurezza
  • aspetti tecnico normativi della sorveglianza sanitaria

Il partecipante può scegliere di frequentare l’aggiornamento relativo a solo uno dei due moduli (3 ore al prezzo di 50 euro) oppure di frequentare entrambi i moduli congiuntamente.

Al termine del corso, previa frequenza del 90% delle ore di formazione previste, verrà rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento.

Potrebbe interessarti anche