null
Alfa Formazione

Corso per addetti alla squadra antincendio in aziende a rischio elevato

I lavoratori che hanno ricevuto l’incarico dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze  come prescritto dal D.Lgs 81/08 art. 43 comma 1 lettera b) devono essere formati in base al rischio secondo le indicazioni del D.M. 10 marzo 1998 all.9.

I luoghi di lavoro che fanno parte delle categorie del rischio d’incendio elevato , a titolo esemplificativo e non esaustivo, è il seguente:

  • industrie e depositi di cui agli articoli 4 e 6 del D.P.R. n. 175/1988, e successive modifiche ed integrazioni;
  • fabbriche e depositi di esplosivi;
  • centrali termoelettriche;
  • impianti di estrazione di oli minerali e gas combustibili;
  • impianti e laboratori nucleari;
  • depositi al chiuso di materiali combustibili aventi superficie superiore a 20.000 mq;
  • attività commerciali ed espositive con superficie aperta al pubblico superiore a 10.000 mq;
  • scali aeroportuali, stazioni ferroviarie con superficie, al chiuso, aperta al pubblico, superiore a 5000 e metropolitane;
  • alberghi con oltre 200 posti letto;
  • ospedali, case di cura e case di ricovero per anziani;
  • scuole di ogni ordine e grado con oltre 1.000 persone presenti;
  • uffici con oltre 1.000 dipendenti;
  • cantieri temporanei o mobili in sotterraneo per la costruzione, manutenzione e riparazione di gallerie, caverne, pozzi ed opere simili di lunghezza superiore a 50 m;
  • cantieri temporanei o mobili ove si impiegano esplosivi.

OBIETTIVI

Fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l’incarico di addetto alla squadra antincendio rischio elevato secondo quanto previsto dal D.M. 10/03/98

DESTINATARI

Il corso è rivolto agli addetti della Squadra Antincendio per aziende a rischio incendio elevato

DOCENZA

I docenti sono esperti in materia antincendio , in possesso dei requisiti del docente formatore in ambito sicurezza secondo il D.M. 6/3/2013 e hanno maturato specifica esperienza nella formazione degli addetti della squadra antincendio.

Contenuti del corso in dettaglio

L’incendio e la prevenzione:
– principi sulla combustione e l’incendio;
– le principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro;
– prodotti della combustione;
– le sostanze estinguenti;
– triangolo della combustione;
– le principali cause di un incendio;
– effetti dell’incendio sull’uomo;
– rischi alle persone e all’ambiente in caso di incendio;
– divieti e limitazioni di esercizio;
– le principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro;
– principali accorgimenti e misure comportamentali per prevenire gli incendi.

Protezione antincendio:
– principali misure di protezione antincendio;
– attrezzature ed impianti di estinzione;
– chiamata dei soccorsi;
– rapporti con i vigili del fuoco.

Esercitazioni (prima parte):
– presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili;
– istruzioni sull’uso degli estintori portatili;
– presa visione e chiarimenti principali attrezzature ed impianti di spegnimento.

Ulteriori misure di Prevenzione incendi:
– vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti;
– sistemi di allarme;
– segnaletica di sicurezza;
– illuminazione di sicurezza.

Approfondimento sull’incendio e la prevenzione:
– l’importanza del controllo degli ambienti di lavoro;
– l’importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio.

Approfondimenti sulla protezione antincendio:
– misure di protezione passiva;
– impianti elettrici di sicurezza.

Esercitazioni e prove pratiche: (seconda parte):
– presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute, etc.);
– esercitazioni sull’uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale.

Procedure da adottare in caso di incendio:
– procedure da adottare quando si scopre un incendio;
– procedure da adottare in caso di allarme;
– modalità di evacuazione;
– modalità di chiamata dei servizi di soccorso;
– collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento;
– esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative.

Potrebbe interessarti anche