null
Alfa Engineering

Alfa BIM Competence Center - ABCC

Il forte orientamento di Alfa Engineering a favore dell’adozione di tecnologie di digitalizzazione delle informazioni, trainate dal BIM, Building Information Modeling, previsto espressamente nel D.M. 560/2017, è l’impronta distintiva dell’equipe di professionisti dell’area.

Ne è riprova l’impegno sul piano della sperimentazione di nuove tecnologie oltre che di ricerca continua di nuove soluzioni ampiamente dedicato da Alfa BIM Competence Center, ABCC, al fine di assicurare servizi avanzati a supporto della progettazione, realizzazione e gestione di asset immobiliari.

Il digital twin BIM-GIS, ovvero l’integrazione in un unico ambiente tra il software GIS, sistema informativo geografico, ed il BIM, sistema informativo del singolo oggetto, è il nuovo framework adottato da ABCC che consente non solo di digitalizzare tutti i dati relativi ad un’opera specifica (BIM), ma di poter gestire le strutture, come, ad esempio, scuole ed ospedali, all’interno del contesto spaziale in cui sono localizzate, ampliando la rete dei dati integrati e consentendo una gestione più intelligente ed efficiente.

Grazie al digital twin BIM-GIS, la committenza entra in possesso di tutte le informazioni geospaziali e tecniche dell’opera, utilizzandole al meglio durante l’intero ciclo di vita.

Lo sforzo messo in atto da Alfa Engineering, tramite il proprio BIM Competence Center, testimonia la volontà di qualificarsi all’interno di un quadro di eccellenza nazionale.

A fronte di questa prospettiva saranno dunque intensificati gli sforzi di ABCC nel ricercare soluzioni altamente innovative a supporto della gestione collaborativa dei flussi di informazione.